sabato 13 Aprile 2024
22.9 C
Catania

Girava con merce rubata da un negozio di abbigliamento, denunciato

correlati

Nel corso dei servizi di controllo del territorio, ieri pomeriggio, gli agenti delle volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Catania, hanno identificato un soggetto presente nel parcheggio di un supermercato in Corso Sicilia che, per le condizioni di tempo e di luogo, ha insospettito gli agenti.

I poliziotti, incuriositi dal fatto che l’uomo camminava con passo spedito e con al seguito una borsa da donna, lo hanno bloccato e identificato per un ventunenne, cittadino rumeno.

L’uomo, all’interno della borsa con cui è stato notato, aveva occultato altre quattro borse, con ancora attaccati i cartellini di vendita.

L’attività di verifica condotta dai poliziotti ha consentito di accertare che la merce occultata proveniva da uno store di un noto marchio in via Etnea. Gli agenti, raggiunto il negozio, con la collaborazione di una commessa, hanno appurato che effettivamente le borse erano state asportate proprio dal punto vendita.

La perquisizione personale, a cui il ventunenne è stato sottoposto, ha consentito di rinvenire un coltello a serramanico, sottoposto a sequestro, utilizzato verosimilmente per privare le borse del sistema antitaccheggio.

La merce è stata riconsegnata al punto vendita ed il cittadino rumeno è stato denunciato, in stato di libertà, per i reati di ricettazione e porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere.

Latest Posts

Ultim'ora