sabato 22 Giugno 2024
27.8 C
Catania

Humanity 1: sbarco di migranti a Catania

correlati

Tre donne minorenni con un bambino di 7 mesi sono i primi naufraghi ad aver lasciato la Humanity 1, della ong ‘Sos Humanity’, che da poco è giunta al porto di Catania con a bordo 179 naufraghi. Poi hanno cominciato a scendere uno ad uno i minori, molto lentamente. Tra gli ispettori a bordo, in tutto tre, anche un rappresentante del ministero della Salute. Lo riferisce la stessa ong.

L’ispezione delle autorità italiane per individuare fragili, donne e bambini, che saranno fatti sbarcare, è ancora in corso. Negli ultimi giorni la ong aveva riferito che a bordo ci sarebbero oltre cento minori. “Un naufrago si e’ sentito male e non c’e’ neanche un’ambulanza sul posto. Presidente Giorgia Meloni lei ha la responsabilita’ di ogni vita attualmente sospesa sulla nave di Sos Hhumanity al porto di Catania.

Non potete piegare la vita di esseri umani a convenienze di Palazzo”. Lo afferma il parlamentare Aboubakar Soumahoro al porto di Catania. “Selezionare naufraghi è in contrasto con la Convenzione Onu sul diritto del mare. La mancanza di mediatori culturali, inoltre, crea vizi di forma nella procedura. Se i restanti naufraghi verrano respinti, violando art.19, impugneremo questa decisione in tutte le sedi opportune”. Ha scritto sui social il deputato di Verdi e Sinistra Italiana, Aboubakar Soumahoro

Latest Posts

Ultim'ora