lunedì 8 Agosto 2022
25.8 C
Catania

correlati

Il Dipartimento di Fisica e Astronomia ospita la “Nanostructured Solid Liquid Interface School 2022”
I

Da lunedì 11 a venerdì 15 luglio, al Dipartimento di Fisica e Astronomia “Ettore Majorana” (via Santa Sofia, 64), si terrà la prima edizione di “Nanostructured Solid Liquid Interface School 2022 – NanoSoLI 2022”, la scuola rivolta a dottorandi e giovani ricercatori che ha come obiettivo la formazione specialistica sui fenomeni fisico-chimici che avvengono all’interfaccia solido-liquido, alla nanoscala.

Organizzata dagli atenei di Catania e Milano, è una scuola fortemente interdisciplinare che coinvolge competenze di fisica, chimica, biologia e ingegneria e che studia fenomeni di primaria importanza per applicazioni chiave come produzione sostenibile di energia, batterie e supercapacitori, catalizzatori, sensoristica, e tante altre.

Tre docenti di chiara fama, Anke Weidenkaff (Technical University of Darmstadt and Fraunhofer Research Institution for Materials Recycling and Resource Strategies IWKS, Germany), Daniel Mandler (The Hebrew University of Jerusalem, Israel) e  Arben Merkoci, (Institut Català de Nanociencia i Nanotecnologia, Spain), terranno lezioni frontali agli oltre 30 iscritti che nel pomeriggio avranno specifiche sessioni pratiche di laboratorio e di comunicazione della scienza, tenute da Sara Tortorella (University of Perugia, Public Speaking and Science Communication Expert, Molecular Horizon srl) e Direttivo Gruppo Giovani, Società Chimica Italiana.

Latest Posts

spot_img
spot_img

Ultim'ora