lunedì 15 Aprile 2024
17.9 C
Catania

Investe anziano di 84 anni, denunciato

correlati

denunciato per il reato di omicidio stradale un uomo ritenuto responsabile

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato “Borgo Ognina” hanno denunciato per il reato di omicidio stradale un uomo ritenuto responsabile di aver investito con la propria auto un anziano di 84 anni mentre attraversava a piedi sulle strisce pedonali un tratto di viale Vittorio Veneto, nei pressi dell’incrocio con via Fontanelle.

La vittima, dopo essere stata investita, inizialmente cosciente, ha rifiutato le cure del 118 ed è stata accompagnata dall’investitore, del quale non erano note le generalità, al Pronto Soccorso dell’ospedale “Cannizzaro” ove, dopo sei giorni di agonia, a causa dei gravi traumi interni riportati, l’anziano è deceduto.

Appresa la notizia del sinistro e della successiva morte dell’uomo, i poliziotti del Commissariato “Borgo Ognina” hanno avviato le indagini per risalire all’identità dell’investitore, il quale dopo il sinistro si era limitato a lasciare l’anziano all’ingresso del pronto soccorso per poi allontanarsi senza fornire le proprie generalità né spiegare la dinamica dell’incidente ai sanitari.

Dopo aver accuratamente visonato le immagini del sistema di videosorveglianza dell’Ospedale “Cannizzaro” ed aver esperito ulteriori accertamenti, gli agenti del Commissariato sono riusciti a risalire in breve tempo all’identità dell’investitore, il quale ha riconosciuto le sue responsabilità. I rilievi effettuati sull’auto, immediatamente sottoposta a sequestro, hanno consentito ai poliziotti di accertare la presenza di un’ammaccatura ben visibile sulla parte anteriore del cofano dell’auto, ritenuta compatibile con la dinamica dell’incidente.

Sulla base di quanto accertato, l’uomo è stato denunciato per il reato di omicidio stradale, punito con la pena della reclusione da due a sette anni.

Latest Posts

Ultim'ora