martedì 27 Settembre 2022
21 C
Catania

Le atlete del Cus Catania promosse in serie Argento

correlati

Allo stadio delle Palme “Vito Schifani” di Palermo, è arrivato un grande risultato per il Cus Catania che ha visto la propria sezione femminile di Atletica leggera vincere con merito la Finale A – Bronzo del Campionato di società assoluto su pista, guadagnandosi così la promozione nella serie Argento del prossimo anno.

Il successo del Cus Catania è frutto della regolarità di un gruppo di atlete che ha fatto bene in tutte le gare. Il Cus ha chiuso al comando la prima giornata di gare, conservando poi il primato in classifica anche nella seconda giornata. Nessuna vittoria sulle singole competizioni ma moltissimi ottimi piazzamenti: Chiara Torrisi ha conquistato il secondo posto sia nei 100 che nei 200; secondo posto nei 1500 e terzo nei 5000 per Amanda Valtasa; seconda nel peso Auce Murniece; terza nell’alto Patricija Jansone; secondo piazzamento nel giavellotto con Laine Donane e piazza d’onore ancora con la staffetta 4X400.

“È stata una bellissima impresa quella delle nostre ragazze – ha commentato il presidente del Cus Catania Luigi Mazzone – una vittoria che fa seguito ai tanti magnifici risultati ottenuti dalla nostra sezione di atletica, uno dei fiori all’occhiello del Cus Catania, che rappresenta al meglio la regina degli sport. E fra i risultati, c’è anche quello dell’anno scorso che ci aveva proiettato alla finale bronzo. In due anni, dunque, le nostre ragazze sono riuscite a salire di due categorie. Bravissime loro e complimenti a tutti i tecnici della sezione, in particolare al responsabile Nuccio Leonardi. Sono stati capaci di creare in questi due anni un gruppo vincente, formato da ottime atlete e, in generale, di crescere un settore che conta anche sulle qualità di molti studenti universitari”.

“Ci tengo a ringraziare tutte le ragazze che con grande spirito di appartenenza alla famiglia Cus Catania – ha dichiarato il responsabile della sezione Atletica Leggera del Cus Catania, Nuccio Leonardi -, non si sono risparmiate dando il massimo e che, tra le lacrime e i sorrisi, sono riuscite a vincere la gara ottenendo la prestigiosa promozione in serie Argento. Un sentito grazie anche ai tecnici Di Mulo, Bianca, Di Cesare, Celesia, Aparo e Kozica e al nostro primo tifoso, il presidente Luigi Mazzone, che ci ha fatto sentire, pur a distanza, il suo caloroso sostegno motivandoci costantemente”.

Latest Posts

Ultim'ora