lunedì 22 Aprile 2024
17.1 C
Catania

Librino: sanzioni ad ambulanti abusivi e automobilisti indisciplinati

correlati

I Carabinieri della Compagnia di Catania Fontanarossa supportati dai colleghi del 12° Reggimento Sicilia e con l’ausilio di personale della Polizia Locale di Catania e dell’A.S.P. di Catania, sono stati impegnati in un servizio di contrasto all’illegalità diffusa nel quartiere di “Librino” ed in particolare al contrasto del commercio abusivo sulle aree pubbliche.

Nella circostanza, al termine delle attività di verifica effettuate nei confronti di sei venditori ambulanti di alimenti, i militari dell’Arma hanno elevato per tutti sanzioni amministrative per un importo complessivo di 22.810 euro. I predetti venditori ambulanti effettuavano la vendita di alimenti in carenza delle prescritte autorizzazioni amministrative e dei requisiti professionali per la vendita dei prodotti alimentari che i Carabinieri hanno trovato esposti al momento del controllo.

Ai venditori abusivi è stata contestata anche l’occupazione abusiva della sede stradale attraverso il “posizionamento permanente” dei banchi di vendita sui quali i militari hanno trovato esposti complessivamente 95 kg di prodotti ittici (per i quali è stata disposta la distruzione), nonché, 140 kg di prodotti di ortofrutta, poi consegnati ad un ente con finalità di beneficenza.

I controlli alla circolazione stradale, effettuati nell’ambito del medesimo contesto operativo, hanno consentito ai Carabinieri di “pizzicare” alla guida di un’auto un automobilista sprovvisto della patente di guida poiché mai conseguita. L’uomo, che ha recidivato tale condotta nel biennio, è stato quindi denunciato per “guida senza patente”, mentre, all’autovettura è stata applicata la sanzione accessoria del sequestro finalizzato alla confisca.

Nell’ambito del servizio i Carabinieri hanno identificato una novantina di persone e sottoposto a verifiche una settantina di veicoli elevando sanzioni amministrative per violazioni al C.d.S. (mancata copertura assicurativa e/o revisione periodica, guida senza casco protettivo) per un importo complessivo di quasi 9.000 euro, il sequestro amministrativo/fermo di 5 veicoli e il ritiro di 5 carte di circolazione.

Latest Posts

Ultim'ora