domenica 23 Giugno 2024
25.2 C
Catania

Mafia, sequestrati beni per 98 milioni

correlati

due imprenditori ritenuti contigui al clan mafioso Scalisi di Adrano

Militari della Guardia di finanza stanno sequestrando in diverse province di Sicilia, Lazio, Lombardia e Veneto beni per 98 milioni nei confronti di due imprenditori ritenuti contigui al clan mafioso Scalisi di Adrano, articolazione locale della ‘famiglia’ Laudani di Catania.

Il provvedimento, emesso dalla sezione Misure di prevenzione del Tribunale etneo su richiesta dello locale Dda, è in corso di esecuzione da parte di 50 finanzieri di Catania e dello Scico di Roma, con l’ausilio dei comandi provinciali di Mantova, Milano, Monza, Roma e Verona.

Latest Posts

Ultim'ora