giovedì 23 Maggio 2024
25.3 C
Catania

Michael Jordan sbarca in Sicilia

correlati

Si chiama “Google Camp” ed è uno degli eventi più prestigiosi (e segreti) che riunisce in Sicilia uomini di affari, star dello spettacolo e dirigenti di multinazionali che si incontrano per discutere e stabilire nuove strategie aziendali tra momenti di svago, musica e ottimo cibo.

Quest’anno tra gli ospiti del Verdura Golf Resort di Sciacca (sede prescelta per il summit – e non è la prima volta) c’è anche Michael Jordan, atterrato nella giornata di oggi, poco dopo le 14, all’aeroporto di Catania con il suo jet privato e accolto dall’amministratore delegato della Sac (Società Aeroporto Catania), Nico Torrisi.

Qualche battuta, un paio di foto con chi (immancabilmente) ha riconosciuto la sua silhoutte di 198 centimetri e poi via con un’auto privata verso il resort. Per dare un’idea della platea mondiale che ogni anno converge in Sicilia per il “Google Camp” basta elencare alcuni degli ospiti che in passato hanno partecipato a questo summit mondiale voluto dal colosso di Mountain View.

Il “libro degli ospiti” è impressionante, dal principe Harry d’Inghilterra a Elton John, da Christine Lagarde (da fine 2019 presidente della Banca Centrale Europea) a Rania di Giordania, da Madonna a Lady Gaga, Charlize Theron e George Clooney, Leonardo di Caprio e Will Smith, ma anche Lenny Kravitz e Andrea Boccelli, più tantissimi nomi importanti dell’alta finanza mondiale.

Latest Posts

Ultim'ora