martedì 6 Giugno 2023
24.9 C
Catania

Minaccia ex fidanzata, arrestato

correlati

Nella notte tra venerdì e sabato personale delle Volanti di Catania interveniva in Via Raccuglia a seguito di richiesta da parte di una donna, che segnalava la presenza del proprio ex fidanzato dietro la porta della propria abitazione.

Gli agenti notavano che la donna era particolarmente terrorizzata dagli atteggiamenti violenti ed aggressivi dell’ex fidanzato, il quale non accettava la fine della loro relazione. Il giovane, già conosciuto per eventi similari, nella nottata si era presentato davanti l’abitazione della donna, cercando di sfondare la porta dell’appartamento. L’uomo nell’occasione, minacciava la donna ed i condomini, che tentavano di farlo desistere da tali atteggiamenti.

Lo stesso era arrivato anche a minacciare di dar fuoco all’intera palazzina se la donna non lo avesse fatto entrare a casa. Il giovane, accortosi della presenza della Polizia provava a scappare, ma veniva immediatamente fermato. Sottoposto a perquisizione personale, estesa alla sua autovettura, veniva trovato in possesso di un coltello a serramanico, occultato nell’abitacolo del veicolo. Per questo gli agenti procedevano all’arresto per i reati di maltrattamenti in famiglia e porto di armi o di oggetti atti ad offendere.

Dell’avvenuto arresto veniva data notizia al P.M. di turno che – anche in considerazione delle recenti violenze poste in essere nei giorni scorsi nei confronti della ex fidanzata – disponeva di associare l’arrestato presso la Casa Circondariale di Piazza Lanza.

Latest Posts

Ultim'ora