lunedì 26 Febbraio 2024
14.3 C
Catania

Parcheggiatori abusivi nel mirino della Polizia

correlati

Complessivamente sono state identificate 107 persone, monitorati 73 veicoli ed elevate 26 contestazioni di violazioni di norme del Codice della Strada

Nell’ambito delle attività di prevenzione generale, la Polizia di Stato ha predisposto articolati servizi di controllo del territorio, finalizzati al contrasto della criminalità diffusa e di ogni forma di illegalità. Con questi obiettivi gli agenti della Squadra Volante, delle motovolanti e del Reparto Prevenzione Crimine “Sicilia Orientale” hanno eseguito una capillare attività di perlustrazione delle vie e piazze del centro storico, affollate di cittadini e turisti.

Nel corso dei servizi, i poliziotti hanno realizzato diversi posti di controllo per l’identificazione delle persone e la verifica dei veicoli. Complessivamente sono state identificate 107 persone, monitorati 73 veicoli ed elevate 26 contestazioni di violazioni di norme del Codice della Strada soprattutto per la mancanza di copertura assicurativa, per guida senza patente e per la guida di motocicli senza far uso del casco.

Inoltre, all’incrocio tra via Etnea e via Sangiuliano, gli agenti hanno proceduto al controllo di un 20enne che è stato trovato in possesso di 1 grammo di sostanza stupefacente del tipo marijuana. È stato, pertanto, segnalato alla Prefettura per l’applicazione delle sanzioni previste, ovvero la sospensione di uno o più documenti fra cui la patente, il porto d’armi, passaporto e la carta d’identità a fini di espatrio.

Durante le attività, i poliziotti hanno proceduto anche al controllo dei clienti di esercizi pubblici, soprattutto chioschi – bar e centri scommesse, mentre gli agenti delle motovolanti hanno eseguito mirati servizi volti a contrastare il fenomeno dei posteggiatori abusivi, all’esito dei quali sono state individuate e sanzionate 8 persone, tutte pregiudicate e, alcuni di essi, con precedenti specifici.

In particolare, 5 posteggiatori abusivi sono stati sorpresi ad esercitare l’attività illecita in via Cristoforo Colombo, in via Alcalà, in piazza Papa Giovanni XXIII, in via Sant’Euplio ed in piazza Turi Ferro. In Piazza Federico Di Svevia, sono stati 3 i posteggiatori fermati mentre davano indicazioni per il parcheggio agli automobilisti, ricevendone un compenso.

Tutti gli otto parcheggiatori oltre ad essere sanzionati sono stati immediatamente allontanati dai luoghi in cui esercitavano l’attività illecita.

Latest Posts

Ultim'ora