giovedì 23 Maggio 2024
25.4 C
Catania

Parcheggiatori abusivi, proseguono senza sosta i controlli della Polizia

correlati

I poliziotti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico in servizio moto montato, transitando per Piazza Europa, hanno proceduto al controllo di un uomo, successivamente identificato quale pregiudicato straniero 34enne, sorpreso ad esercitare l’illecita attività di parcheggiatore abusivo e per questo veniva sanzionato amministrativamente.

Sempre nel corso della mattina, a seguito di una segnalazione giunta in Sala Operativa tramite l’applicazione Youpol, lo stesso personale è stato inviato in Via Santa Maria La Grande, per la presenza di un parcheggiatore abusivo che faceva parcheggiare le auto in doppia e tripla fila, facendosi poi lasciare le chiavi dei veicoli dai proprietari che si allontanavano. Giunti sul posto i poliziotti hanno verificato che vi erano circa una ventina di auto in sosta irregolare. Poco dopo, è stato rintracciato l’uomo segnalato che, dopo essere stato fermato, è stato identificato per quale noto pregiudicato catanese 50enne. All’interno delle tasche del proprio giubbotto ed in un borsello che teneva a tracolla, l’uomo aveva circa 40 mazzi di chiavi di autovetture che si trovavano in sosta nella zona. L’uomo è stato sanzionato amministrativamente in quanto sorpreso ad esercitare l’illecita attività di parcheggiatore abusivo ed è stato denunciato in stato di libertà per inosservanza al DACUR, con il quale gli era stata inibita, tra le altre, proprio la frequentazione di quella via.

Successivamente, sempre in Piazza Europa, di fronte ad un noto bar, a seguito di segnalazione giunta al 112/NUE circa la presenza di due parcheggiatori molesti, gli agenti hanno rintracciato e identificato due pregiudicati catanesi di 22 e 23 anni. Entrambi sono stati sanzionati amministrativamente perché sorpresi ad esercitare l’illecita attività di parcheggiatori abusivi.

Latest Posts

Ultim'ora