sabato 22 Giugno 2024
27.8 C
Catania

Pon Metro 14/20, giochi e spazi verdi a misura di bambino nel plesso Atria di S. G. La Rena

correlati

Giochi, pavimentazione anti trauma, fontanelle, attrezzature ludiche e per la differenziata, aiuole adatte alla creazione di orti didattici grazie alla riqualificazione del verde esistente, tutto a misura di bambino.

Il sindaco Enrico Trantino e gli assessori Parisi (politiche comunitarie), Guzzardi

(pubblica istruzione) e Salvo Tomarchio (ambiente) hanno consegnato alla dirigente scolastica, ai genitori e naturalmente agli alunni, i lavori eseguiti dal Comune negli spazi esterni del plesso “Rita Atria” di San Giuseppe la Rena, dell’istituto comprensivo Livio Tempesta. L’iniziativa, finanziata coi fondi del Pon Metro 14/20, rientra in un piano di potenziamento di tre edifici scolastici inclusivi, con aree all’aperto adiacenti agli edifici scolastici, luoghi di comunità sicuri e accoglienti per bambini e insegnanti.

“Un lavoro di squadra -ha detto il sindaco Trantino incontrando i genitori presenti- tra gli assessorati ambiente, che ringrazio per aver progettato e seguito i lavori e le politiche comunitarie che hanno finanziato l’intervento d’intesa con la pubblica istruzione.

“È stato emozionante -ha detto il sindaco Enrico Trantino- ascoltare insieme a Sergio Parisi, Salvo Tomarchio e Andrea Guzzardi come i nostri piccoli cittadini siano entusiasti di darci una mano, specie sul problema della raccolta differenziata dei rifiuti, aiutando i genitori e i nonni a fare la cosa giusta e cioè tenere la nostra Città pulita e decorosa, rispettando le regole del corretto smaltimento della spazzatura”.

Latest Posts

Ultim'ora