mercoledì 22 Maggio 2024
19.2 C
Catania

Pusher arrestato nel quartiere Picanello

correlati

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Catania hanno arrestato un pregiudicato di 41 anni, responsabile di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

L’uomo, già noto alle Forze di Polizia poiché autore in passato dello stesso reato e di detenzione di materiali esplodenti, è stato fermato dalla “Squadra Lupi” mentre passeggiava nel quartiere Picanello. Il malvivente si è mostrato sin da subito nervoso, al punto tale da indurre gli operanti ad approfondire il controllo. L’intuizione si è rivelata giusta, poiché il 41enne nascondeva 3 grammi di marijuana nella tasca dei pantaloni, conservati in una bustina di plastica azzurra, di quelle adoperate per congelare gli alimenti.

Consci del fatto che “il lupo perde il pelo ma non il vizio”, i “lupi” dei Carabinieri hanno esteso la perquisizione anche all’abitazione del pregiudicato, situata sempre in quel quartiere, e, una volta giunti all’interno della camera da letto, hanno rinvenuto, sotto il letto, occultata in una busta di plastica col logo di un noto supermercato, altre dieci bustine bianche contenenti 1,413 kg marijuana.

L’uomo è stato, perciò, portato in caserma e, poi, su disposizione dell’A.G., arrestato e condotto presso il carcere di Piazza Lanza.

Latest Posts

Ultim'ora