domenica 19 Maggio 2024
22.1 C
Catania

Rischi online: il Cosc – polizia postale all’incontro rivolto a insegnanti e genitori

correlati

La Polizia di Stato, su invito della dirigente del Circolo Didattico “Emanuele Rossi” di Aci Catena, il 30 aprile ha tenuto in quel comune un incontro formativo ed informativo rivolto ad insegnanti e genitori sui rischi on-line.

Cyberbullismo, adescamento online, pornografia minorile, revenge porn, cyberstalking ed utilizzo dell’intelligenza artificiale sono stati i temi trattati.

L’incontro a cui ha preso un numeroso pubblico è stato tenuto dal Primo Dirigente della Polizia di Stato dr Marcello La Bella, dirigente del Centro Operativo Sicurezza Cibernetica – Polizia Postale di Catania, presso l’Auditorium comunale Orazio Vecchio di Aci Catena (CT).

Il dirigente di polizia nel suo intervento, oltre a rappresentare i rischi concreti a cui sono esposti i ragazzi, ha sottolineato l’importanza dei doveri di protezione da parte degli adulti.

Proprio in occasione della giornata nazionale contro la pedofilia e la pedopornografia celebrata lo scorso 5 maggio, la Polizia Postale da sempre impegnata nella tutela dei minori da ogni possibile forma di sfruttamento e abuso online ha predisposto un agile dossier che illustra i principali e più attuali fenomeni, le azioni di contrasto, lo stato delle partnership col settore privato, oltre alle iniziative di prevenzione e sensibilizzazione per gli utenti.

Il dossier può essere liberamente scaricato da www.commissariatodips.it

Latest Posts

Ultim'ora