giovedì 23 Maggio 2024
25.4 C
Catania

Smantellato fortino della droga a San Cristoforo

correlati

Sarebbe un vero e  fortino della droga protetto da telecamere e porte blindate, quello scoperto nel quartiere San Cristoforo, a Catania, sono stati i carabinieri che hanno arrestato cinque persone, in flagranza di reato, per detenzione ai fini di spaccio di sostante stupefacenti.

Le manette sono scattate ai polsi di quattro catanesi di 18, 21, 22 e 29 anni e di un tunisino di 28 anni. I militari sono intervenuti in un appartamento in via Di Giacomo, in cui hanno trovato 30 grammi di marijuana, una pietra di crack di 0,23 grammi, 1.035 euro in banconote di vario taglio, un bilancino di precisione, tre bilance elettroniche, una macchina per il confezionamento sottovuoto delle dosi e un sofisticato sistema di videosorveglianza, dotato di maxi schermo, che permetteva di monitorare le vie d’accesso al palazzo, così da scongiurare l’intervento delle forze dell’ordine.

Nella casa c’era anche un cucciolo di Rottweiler, chiamato affettuosamente dai militari ‘Dante’, allevato per difendere la roccaforte della droga. In un’abitazione attigua, protetta da una pesante porta in ferro abbattuta grazie all’intervento dei vigili del fuoco, i carabinieri hanno trovato altre telecamere nascoste tra le fioriere dei balconi, che puntavano sempre all’esterno dell’edificio. Il cucciolo è stato affidato alle cure del personale veterinario dell’Asp di Catania per essere registrato e vaccinato.

Latest Posts

Ultim'ora