domenica 1 Ottobre 2023
28.5 C
Catania

Visto e … preso, arrestato con varietà di droga

correlati

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Catania Piazza Dante hanno arrestato in flagranza un incensurato catanese di 29 anni, responsabile di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Al riguardo, nel quadro delle mirate attività di controllo del territorio volte a contrastare il fenomeno dello smercio di droga disposte dal Comando Provinciale, i militari dell’Arma hanno organizzato un servizio di pattugliamento “discreto” nella zona del quartiere di San Berillo. Nella circostanza, intorno alle 19:00 circa, gli operanti hanno notato in via Di Prima il soggetto a bordo di uno scooter Aprilia Scarabeo, che presi contatti con un giovane, giunto a piedi in un punto evidentemente prestabilito, gli ha verosimilmente consegnato dello stupefacente, ricevendo in cambio del denaro.

I Carabinieri, vista l’operazione sospetta, hanno quindi seguito a distanza il 29enne, sino a bloccarlo in via Neve, dove all’esito della perquisizione personale, lo hanno trovato in possesso di diversi tipi di droghe: 7 dosi di marijuana e 2 pietre di hashish, del peso di 8 grammi complessivi, nascoste nelle tasche del suo giubbotto, mentre all’interno di due borselli, sono stati rinvenuti 12 dosi cocaina in bustine di plastica per quasi 6 grammi e 16 di crack per quasi 9 grammi. Ritrovato anche il denaro verosimilmente frutto dello spaccio e sino a quel momento incassato: 100 euro, in banconote da venti ciascuna.

Alla luce di quanto recuperato sulla persona del pusher, i militari hanno pertanto proceduto anche ad una ricerca presso l’abitazione di quest’ultimo in via Antonio Cagnone, nel quartiere di Picanello, dove, all’interno di un armadio della stanza da letto, hanno analogamente trovato una busta con ulteriori 19 dosi di marijuana ed altre 3 pietre di hashish, per complessivi 16 grammi.

Il 29enne è stato posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che ne ha convalidato l’arresto, disponendo nei suoi confronti la sottoposizione agli arresti domiciliari.

Latest Posts

Ultim'ora