lunedì 3 Ottobre 2022
23.3 C
Catania

A Catania la presentazione a Catania del film “L’afide e la formica”

correlati

Era già stato anticipato nelle scorse settimane che, se trovato il profilo ideale, Akademia Sant’Anna sarebbe tornata sul mercato per sostituire Erika Dell’Ermo, infortunatasi ad una settimana esatta dall’inizio del torneo di B1. Alla fine l’occasione giusta è arrivata per la società di Fabrizio Costantino, che nelle ultime ore ha ufficializzato l’ingaggio della giovane e talentuosa centrale Giulia Cardoni.

Nata a Jesi, classe 2000, la nuova centrale della Sicom vanta diverse stagioni in giro per l’Italia, mettendosi in mostra con annate di alto livello soprattutto nei campionati di Serie B1. Cresciuta pallavolisticamente alla Tris Volley di Agugliano (AN), Giulia trova la prima esperienza importante in B2 da giovanissima, nel 2015, quando approda nel Team 80 Gabicce. Stagione successiva a Civitanova Marche e poi, nel 2018, la prima annata in B1 a Trento. Altra stagione transitoria in B2 ad Olginate con la maglia del V36+ ed infine ultime due stagioni, entrambe in B1, con la Clementina Volley 2000.

180 centimetri di grande esplosività sotto rete ed ottimo senso della posizione. Queste le caratteristiche della nuova atleta di Akademia Sant’Anna, chiamata ad inserirsi nel gruppo a campionato già in corso e a mettersi a disposizione del coach sin dal prossimo impegno casalingo con Fiamma Torrese. «Abbiamo aspettato ed alla fine abbiamo trovato il giusto profilo per sostituire Erika – questo il commento di Nino Gagliardi – Giulia ha tante caratteristiche che fanno al caso nostro e sono sicuro si possa integrare immediatamente nel nostro gruppo. Siamo felici di aver raggiunto questo accordo importante che ci permette di puntellare la rosa di quel tassello che ci era venuto a mancare con l’infortunio di Erika, degnamente sostituita da Sara Anselmo in queste prime tre gare. Ma ringrazio Presidente e Direttore Sportivo per aver condiviso la necessità di prendere un’altra centrale, perché sarebbe stato complesso affrontare un campionato intero con solo due giocatrici nel ruolo. Un ringraziamento particolare va al Team Volley, società del network Volleydea, per averci messo a disposizione la loro giovane centrale Irene Maggiari, alla quale chiaramente va il mio personale ringraziamento.”.

Tutta la famiglia della Sicom Akademia Sant’Anna, rivolge ad Erika Dell’Ermo un grande in bocca al lupo per una pronta guarigione dato che proprio ieri è stata sottoposta all’intervento per la ricostruzione del crociato, operazione perfettamente riuscita.

Latest Posts

Ultim'ora