mercoledì 28 Settembre 2022
18.9 C
Catania

Movida violenta: Zammataro, “vile aggressione ad un giovane, piena solidarietà”

correlati

“Esprimo  piena e totale solidarietà al ragazzo vittima di una vile aggressione. Questi attacchi nel pieno centro storico di Catania e nelle zone della movida rappresentano una vergogna per la citta’. Da tempo ho iniziato un percorso di confronto e ascolto delle associazioni dei residenti e dei ristoratori per  tutelare la movida sana in una condizione di sicurezza”.

“La chiedono i residenti, i giovani, i commercianti. Non possiamo tollerare episodi del genere per cui  chiedo con forza segnali concreti a tutte le istituzioni, in primis al Ministero degli Interni. Servono più controlli, più presenza delle forze dell’ordine nonché l’estensione del sistema di videosorveglianza e un controllo serrato delle Ztl”.

“Nel recente tavolo tecnico in cui la Commissione  Urbanistica, da me presieduta, ha incontrato  la polizia locale e gli assessori Balsamo e Barresi si è avviato un piano di rilancio del centro storico che deve partire da questi assunti ; in effetti è già in atto un rafforzamento dei controlli tramite la polizia locale, tuttavia bisogna intensificare e non abbassare la guardia”

Latest Posts

Ultim'ora