mercoledì 17 Agosto 2022
32.3 C
Catania

Sabato 18 giugno, per il concerto “Emozioni” con Mogol

correlati

le più belle canzoni di Battisti raccontate sul palco dall'autore

Il concerto, che sarà condotto da Salvo La Rosa, con le più belle canzoni di Battisti raccontate sul palco dall’autore Mogol e interpretate da Gianmarco Carroccia, ha registrato il tutto esaurito.

Che fosse un evento di successo nessuno aveva dubbi, ma non poteva immaginarsi la mole di richieste che ha subissato lo staff organizzativo dell’associazione “Emozioni”, presieduta dall’avvocato Francesca Garigliano, che sta offrendo gratuitamente alla città di Catania questa straordinaria occasione di ripercorrere il periodo magico della Musica Italiana rappresentato dalla produzione artistica della coppia Mogol/Battisti.

A poche ore dalla conferenza stampa si è dovuto fare i conti con i posti limitati del meraviglioso Teatro Massimo Bellini di Catania e l’avv. Garigliano ha voluto impegnare ulteriormente la sua associazione per accontentare più appassionati possibile.

È stata quindi prevista, grazie alla collaborazione del Sovrintendente M° Giovanni Cultrera di Montesano, l’installazione di un mega schermo da 15 mq in piazza Teatro Massimo che trasmetterà in diretta quanto avverrà sul palcoscenico, con il M° Mogol che racconterà aneddoti di quella straordinaria esperienza artistica mentre Gianmarco Carroccia interpreterà una ventina di brani accompagnato da un’orchestra di 16 elementi diretta dal M°Marco Cataldi, il tutto condotto dalla consueta abilità di mattatore di Salvo La Rosa.

Immortali le canzoni, tra le quali: Emozioni, Io vorrei non vorrei ma se vuoi, Un’avventura, Dieci Ragazze, Fiori Rosa, Anna, Il tempo di morire, 7e40, Pensieri e parole, Anche per te, I giardini di marzo, Io vorrei non vorrei, Il mio canto libero, Anima Latina, Nessun dolore, Una giornata uggiosa, Con il nastro rosa, La canzone del sole.

Tra i brani anche l’inedito “Un vero amore” ed il brano scritto da Gianni Bella “Il profumo del mare”

Inoltre, grazie all’amicizia personale ultra trentennale che lega l’on. Marco Forzese a Giulio Mogol, è stato chiesto al Maestro la disponibilità ad una ulteriore data che si è detto disponibile a concedere commosso dall’affetto mostrato dai catanesi nei suoi confronti: si sta valutando con il comune di Catania la possibilità di una replica a metà settembre presso la Villa Bellini che consentirà una maggiore disponibilità di posti. Insomma, l’obiettivo dell’associazione “Emozioni” presieduta dall’avv. Francesca Garigliano è di accontentare il maggior numero possibile di appassionati perché questa musica e queste emozioni siano buon auspicio per una ripresa di fiducia nelle potenzialità dei catanesi e di questa meravigliosa città.

L’organizzazione ringrazia l’Ufficio di Gabinetto con il Direttore dr. Giuseppe Ferraro e l’Ufficio Cosap per la preziosa e solerte collaborazione che ha così consentito in breve tempo di poter realizzare questa ulteriore impegntiva iniziativa del mega schermo.

L’appuntamento è per sabato 18 giugno in piazza Teatro Massimo a partire dalle ore 20.

Latest Posts

spot_img
spot_img

Ultim'ora