giovedì 1 Dicembre 2022
15.4 C
Catania

Tappa etnea del roadshow di “BdR – In.Sicily”

correlati

Giovedì 24 marzo alle 9,30, nella sala “Contamination Lab” del Palazzo dell’Etna (via San Nullo 5/i), si terrà la tappa etnea del roadshow di presentazione di “BdR – In.Sicily (Innovation Sicily)”, iniziativa a cura di Fondazione Emblema.

Nell’ambito delle iniziative collegate alla Borsa della ricerca, Fondazione Emblema propone infatti quest’anno “In.Sicily (Innovation Sicily)”, una manifestazione specificatamente pensata per far incontrare startup e spin-off del nostro territorio (anche in fase di costituzione) con aziende e potenziali investitori, nazionali e internazionali, attraverso pitch e attività di networking, che si terrà al Castello di Alcamo (Trapani) il 16 e il 17 giugno prossimi, con la collaborazione di tutti gli atenei siciliani, dell’assessorato regionale alle Attività Produttive e di Confindustria Sicilia e in partnership con Banca Etica.

Dopo aver debuttato a Palermo, lunedì 21, raggiungendo successivamente l’Università Kore di Enna e l’ateneo di Messina, giovedì prossimo il roadshow di presentazione sarà ospitato dall’Università di Catania, nella sede dell’Area della Terza missione, nel corso di un evento che consentirà a tutte le spin-off e le startup “in orbita” Unict, ossia collegate ad iniziative organizzate dall’Università di Catania a supporto della nuova imprenditorialità, di conoscere e approfondire le opportunità offerte da BdR – In.Sicily, nonché di acquisire le modalità di partecipazione alla call che si aprirà ad inizio aprile, collegata alla manifestazione e finalizzata a selezionare 30 fra startup e spin-off locali.

“La tappa di Catania rappresenta un appuntamento strategico poiché in questo territorio – spiega Tommaso Aiello, presidente della Fondazione Emblema – si concentra il meglio dell’innovazione, della ricerca e dello sviluppo tecnologico dell’Isola. In.Sicily  – conclude Aiello – sarà un’occasione inedita per i giovani imprenditori siciliani che avranno l’opportunità di presentarsi a potenziali imprenditori, di intercettare nuovi finanziamenti e chissà, magari di diventare degli esempi virtuosi per l’intero tessuto produttivo della Regione”.

Interverranno all’incontro il delegato del rettore all’Incubatore di Ateneo, alle Start-up e agli Spin-off Rosario Faraci, il presidente della Fondazione Emblea Tommaso Aiello, l’Ad del Distretto tecnologico Sicilia Micro e Nano Sistemi Filippo D’Arpa, il co-founder di We.MitoBiotech Andrea Magrì. Per partecipare all’evento, occorre contattare gli uffici dell’Area della Terza Missione – Ripartizione Trasferimento Tecnologico, telefonando al numero 095/4787422 o inviando un’email all’indirizzo terza.missione@unict.it e dare conferma della propria adesione.

Latest Posts

Ultim'ora