martedì 21 Maggio 2024
19.2 C
Catania

Al Centro Sicilia la prima grande expo siciliana del modellismo ferroviario

correlati

Tre settimane per celebrare e far conoscere ai più giovani una passione antica che inizia per gioco: i treni in miniatura. Dal 14 aprile al 7 maggio prossimo, infatti, il parco commerciale Centro Sicilia di Misterbianco ospiterà ‘Tutti in carrozza!’, la prima grande expo siciliana interamente dedicata al modellismo ferroviario nelle sue tante – e perlopiù sconosciute alla maggioranza – declinazioni.

Per quattro week-end, collezionisti provenienti da tutta la regione e dal resto d’Italia si daranno appuntamento al Centro Sicilia per mettere in rassegna i loro prestigiosi e ricercatissimi modelli di treni in scala di ogni epoca. Il pezzo forte è il grande plastico di circa 20 metri che verrà montato nell’area eventi riproducendo fedelmente alcune stazioni e percorsi ferroviari della Sicilia su cui gireranno i modellini degli appassionati di fremo e di quanti metteranno spontaneamente a disposizione locomotive e carrozze.

Tutti i sabati e le domeniche, a partire dalle 10.00, i treni in miniatura ‘correranno’ lungo i binari del maxi modulo allestito dal Gruppo Spontaneo FREMO Catania e dall’Associazione Sicilia in Treno di Palermo, mentre per stimolare la curiosità dei bambini verrà predisposto dall’Associazione Amici della Ferrovia Catania un ovale su cui sarà possibile giocare e conoscere da vicino l’universo su rotaia. La passione e le emozioni in movimento verranno però estese a tutti: gli organizzatori infatti lanciano un appello invitando “a portare al Centro Sicilia quanti sono in possesso di locomotive e carrozze per farli girare su moduli installati nell’area eventi”.

Oltre ai diorami verrà proposta agli ospiti anche una mostra fotografica che ripercorre la storia del treno con un focus specifico sulla Sicilia e un ledwall che, oltre alle istantanee provenienti dalle collezioni degli appassionati, si arricchirà costantemente con i contributi del pubblico mediante l’invio di immagini che raccontano il rapporto di ciascuno con carrozze, stazioni, scompartimenti, locomotive, passaggi a livello, etc..

Da lunedì al giovedì, invece, spazio alla didattica con la visita guidata della mostra riservata agli studenti delle scuole, mentre tutti i venerdì dell’intera durata dell’expo sono previsti dibattiti ed incontri a cui prenderanno parte autorevoli esponenti delle istituzioni locali, regionali, nazionali. Si comincia venerdì 14 aprile il seminario ‘Storia, cultura e fotografia nel mondo delle ferrovie’ a cui è prevista la partecipazione dei sindaci di Misterbianco e Noto, rispettivamente Marco Corsaro e Corrado Figura, dei rappresentanti di Fondazione Ferrovie dello Stato e delle associazioni fotoamatori. Venerdì 21 aprile, invece, sarà la volta dell’incontro sul tema ‘Le ferrovie ed il territorio: Fce e Fs’, mentre dal 28 al 30 aprile la galleria di Centro Sicilia ospiterà il Meeting nazionale del Fermodellismo: una tre giorni di incontri con delegati delle aziende produttrici, giornalisti di settore, collezionisti, esperti che verrà inaugurata con l’incontro-dibattito ‘La cultura ferroviaria nel modellismo’.

Il ciclo di incontri si chiuderà venerdì 5 maggio con il seminario ‘Il treno e l’ambiente’ a cui parteciperanno i rappresentanti del governo regionale, le autorità del territorio, esponenti dell’Università di Catania ed i delegati delle associazioni ambientaliste.

Latest Posts

Ultim'ora