mercoledì 22 Maggio 2024
24.6 C
Catania

Mascalucia: evade dai domiciliari e tenta il furto in una scuola, preso

correlati

I Carabinieri del Tenenza di Mascalucia hanno denunciato un cittadino mauriziano di 39 anni, ritenuto responsabile di “evasione e tentato furto aggravato”.

I militari sono stati allertati dai proprietari di un istituto privato di formazione di Mascalucia che, pur essendo fuori paese per le ferie estive, stavano visionando da remoto le telecamere della struttura e hanno notato un uomo all’interno, intento a scassinare i distributori automatici di bevande per appropriarsi del denaro lì contenuto.

Prontamente una pattuglia è giunta sul posto e ha colto in flagranza il 39enne, mentre si trovava dentro un ufficio e stava frugando in alcuni cassetti. Accanto a lui i militari hanno trovato anche degli arnesi idonei allo scasso, mediante i quali il ladro era riuscito a forzare due finestre scorrevoli del piano terra per entrare nella struttura.

Perquisito, l’uomo aveva nelle tasche la somma di quasi 50,00 € sottratta poco prima dalla cassettiera portamonete dei distributori automatici.

Quando i Carabinieri hanno portato lo straniero in caserma, hanno anche accertato che questi era stato sottoposto agli arresti domiciliari per un furto aggravato già commesso, e che non avrebbe potuto allontanarsi dalla sua abitazione di Catania.

Alla luce di quanto accaduto, l’uomo è stato denunciato e, come disposto dall’Autorità Giudiziaria, sottoposto nuovamente agli arresti domiciliari.

Latest Posts

Ultim'ora