domenica 4 Dicembre 2022
13.5 C
Catania

Misterbianco: aveva “dimenticato” di pagare alle casse, denunciato

correlati

refurtiva rubata, per un valore commerciale complessivo di 1.800euro

I Carabinieri della Tenenza di Misterbianco, nell’ambito di mirati servizi volti al contrasto dei reati predatori commessi presso esercizi commerciali presenti sul territorio, hanno denunciato un 33enne palermitano pregiudicato per il reato di “furto aggravato”.

Secondo la ricostruzione, l’uomo, dopo aver scelto dagli scaffali svariati capi d’abbigliamento ed accessori da un negozio di costosi marchi ubicato all’interno di un centro commerciale, ha superato con nonchalance le casse senza pagare, dileguandosi tra la folla.

Il 33enne è stato comunque immediatamente intercettato dai militari, mentre ancora si aggirava tra un negozio e l’altro, con a seguito la refurtiva precedentemente rubata, per un valore commerciale complessivo di 1.800euro.

Tutti i capi d’abbigliamento e gli accessori sottratti sono stati poi restituiti al titolare dell’esercizio commerciale interessato.

Latest Posts

Ultim'ora