martedì 21 Maggio 2024
19.2 C
Catania

Mobilità, al via i lavori per riqualificare la via d’accesso in città

correlati

Hanno avuto inizio da via Alcalà, i lavori di riqualificazione delle vie Cristoforo Colombo, Domenico Tempio e Mulino Santa Lucia, principali arterie d’accesso alla città provenendo dall’aeroporto o dalla Plaia.

Il cantiere interessa i quattro chilometri delle due carreggiate a doppio senso di marcia, che stanno per essere totalmente rinnovate per garantire la sicurezza di pedoni, automobilisti e ciclisti. A lato di quella lato mare contigua alla recinzione portuale, sorgerà una pista ciclabile non compresa nel progetto originario e inserita dal Comune per dare un segno di priorità alla mobilità sostenibile, considerato che lo spazio protetto per le bici si può connettere a quello già esistente su viale Kennedy.

 

Il progetto definitivo con la pista ciclabile, infatti, è stato approvato dalla giunta comunale di Catania nel dicembre del 2021, apportando significative modifiche migliorative a quelli preesistenti e contestualmente impinguando le risorse rese disponibili per realizzare per un piano d’intervento che riqualifica uno degli ingressi più frequentati da turisti e visitatori. I lavori appena avviati e da realizzare nell’ambito del programma CTA Mover, sono stati finanziati grazie alle risorse del Patto per Catania con 3,6 milioni di euro (poco meno di due milioni il valore dell’aggiudicazione della gara d’appalto avvenuta nello scorso mese di Ottobre) e dureranno dodici mesi. Saranno rifatti l’intero manto stradale largamente usurato, i marciapiedi, piantumati decine di alberi sistemati gli impianti di drenaggio delle acque piovane con la ripulitura delle caditoie, approntato un nuovo spartitraffico centrale.

Verranno installate bande sonore e rallentatori ottici per migliorare la sicurezza stradale, garantita la riorganizzazione degli spazi pedonabili con la messa in opera di percorsi guidati per non vedenti e ipovedenti, sostituite le barriere di sicurezza esistenti in larga parte divelte. Tra gli interventi stabiliti dal progetto redatto dalla Direzione Comunale Manutenzioni guidata da Salvo Leonardi (direttore dei lavori Giovanni Origlio, responsabile del procedimento Orazio Parisi) anche il nuovo impianto d’illuminazione con luci a led e un nuovo sistema viario che punterà a rendere a senso unico di marcia in direzione piazza Borsellino, la via Mulino Santa Lucia e in direzione del Faro Biscari le vie Domenico Tempio e Cristoforo Colombo e la stessa via Alcalà.

Latest Posts

Ultim'ora