domenica 4 Dicembre 2022
18.2 C
Catania

“Offriva” marijuana prelevandola da un pacco di biscotti, arrestato 24enne

correlati

Ieri pomeriggio, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Catania Piazza Dante hanno arrestato in flagranza per “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti” un 24enne brasiliano, già noto alle Forze dell’Ordine.

I militari, costantemente impegnati nel contrasto dei reati connessi allo smercio di droga stupefacenti i militari, si sono posizionati in maniera defilata in vari punti del noto “Parco Falcone-Borsellino”, da dove hanno potuto osservare i movimenti di un giovane che, sedutosi su una panchina, ha immediatamente “richiamato” a sé il classico via vai di persone, che in cambio di una banconota ricevevano un involucro simile ad una dose, allontanandosi in tutta fretta.

Nel corso dell’attività di osservazione, si è poi avuto modo di notare come a un certo punto il ragazzo, terminate le “scorte” di stupefacente, ben nascoste in una busta tra le foglie secche vicino alla panchina, fosse stato nuovamente rifornito da coetaneo, che gli ha consegnato un pacco di biscotti.

Che non si trattasse di una consegna diretta a “ristorare” il pusher lo si è capito subito, poiché da quel momento le dosi di droga sono state prelevate proprio dalla confezione di biscotti.

I Carabinieri, avuta certezza dell’attività delinquenziale in corso, sono quindi intervenuti bloccando lo spacciatore, che nei propri indumenti nascondeva 5 dosi di hashish avvolte in carta alluminio e 145 euro in banconote di piccolo taglio, provento dell’attività illecita.  Nella scatola di biscotti sono invece state trovate 17 dosi di marijuana.

La droga ed il denaro sono stati sequestrati. L’arrestato è stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari su disposizione dell’Autorità Giudiziaria che all’esito dell’udienza di convalida ha disposto per lui l’obbligo di presentazione alla P.G.  e l’obbligo di dimora nel comune di residenza.

Latest Posts

Ultim'ora