domenica 19 Maggio 2024
22.1 C
Catania

Accoltella ex compagna davanti i figli, arrestato

correlati

I Carabinieri della Stazione di Belpasso hanno tratto in arresto in flagranza un 29 enne di Belpasso, tossicodipendente e con pregiudizi di polizia, poiché resosi responsabile del “tentato omicidio aggravato” e “maltrattamenti in famiglia” della ex compagna 24enne, avvenuto nella serata del 17 aprile al culmine di una discussione, per motivi ancora da accertare, all’interno dell’abitazione della donna e in presenza dei figli della donna.

Nella circostanza, a seguito di una segnalazione per dissidi in famiglia giunta a 112, i militari hanno rinvenuto la giovane riversa a terra nel soggiorno, con diverse ferite da taglio all’addome e agli arti inferiori, inferte con un coltello da cucina, abbandonato sul posto dall’aggressore e recuperato dai militari. Immediati i soccorsi alla malcapitata, che è stata subito trasportata presso l’ospedale Policlinico di Catania, dove è attualmente ricoverata nel reparto di chirurgia, ancora in prognosi riservata, ma cosciente e in miglioramento.

Messa in sicurezza la donna, i Carabinieri hanno quindi avviato le indagini per rintracciare l’autore dell’efferato gesto, che sin da subito, anche grazie alle testimonianze di familiari presenti durante l’aggressione e dei vicini di casa accorsi in loco, è stato identificato nell’ex compagno della ragazza, che sentitosi verosimilmente braccato dalle pattuglie dalla Compagnia Carabinieri di Paternò impegnate nella battuta di ricerca, si è poco dopo consegnato proprio presso quest’ultimo Comando dell’Arma.

Latest Posts

Ultim'ora