venerdì 27 Gennaio 2023
12.6 C
Catania

Acireale: marijuana in auto e a casa, arrestato 38enne

correlati

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Acireale hanno arrestato in flagranza per “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”, denunciandolo altresì per “detenzione illegale di munizioni”, un 38enne del posto.

Al riguardo, nel corso di un servizio volto al contrasto dell’illegalità diffusa, non è sfuggito all’attenzione dei militari il comportamento di un uomo, che è stato notato uscire fulmineamente da un bar, porsi con altrettanta fretta alla guida di un grosso SUV ed allontanarsi a tutta velocità. I militari hanno quindi deciso di seguirlo, bloccandolo in pochi minuti all’interno di un vicino complesso residenziale. A questo punto il soggetto, estremamente agitato, avendo ormai compreso di non poter sfuggire al controllo e per evitare probabilmente di esporsi a più gravi conseguenze giudiziarie, ha “spontaneamente” consegnato ai militari 6 grammi di marijuana già suddivisa in 5 dosi, nascosti nel vano portaoggetti posto tra i sedili anteriori.

I Carabinieri tuttavia non sono stati tratti in inganno dall’atteggiamento collaborativo dell’uomo, decidendo di estendere perquisizione anche presso la sua abitazione. Tale scelta si è dimostrata efficace, poiché all’interno del comodino della camera da letto, è stata recuperata una busta di plastica contenente complessivamente 300 grammi di marijuana, oltre che un bilancino di precisione perfettamente funzionante e 4 cartucce cal. 7,65.

I militari hanno pertanto sottoposto l’uomo agli arresti domiciliari su disposizione dell’Autorità Giudiziaria che, all’esito dell’udienza di convalida, ha disposto per lui la misura dell’obbligo di firma alla Polizia Giudiziaria.

Latest Posts

Ultim'ora