giovedì 23 Maggio 2024
21.7 C
Catania

Bronte: il vice sindaco Pizzuto si e’ dimesso da consigliere comunale

correlati

Cambio della guardia in Consiglio comunale. Salvatore Pizzuto, già nominato vice sindaco, ha presentato le proprie dimissioni da consigliere comunale: “Essendo stato nominato dal sindaco, assessore con delega di vice Sindaco – si legge nella lettera inviata al presidente del Consiglio comunale, dott. Aldo Catania ed al sindaco Pino Firrarello, si rassegnano le proprie dimissioni da consigliere comunale.

L’occasione è gradita per ringraziare sia i consiglieri comunali di maggioranza per aver condiviso le scelte di programmazione ed indirizzo, sia i consiglieri di minoranza ove per alcune tematiche si è votato ad unanimità nell’interesse dei nostri concittadini. Ringrazio inoltre lo staff della segreteria del Consiglio e tutti i funzionari che mi hanno supportato pur nel breve periodo all’espletamento della prestigiosa carica di consigliere comunale.

Le mie dimissioni, poiché nominato vice sindaco, sono per me un atto dovuto, per dare la possibilità al primo dei non eletti di condividere un percorso di rappresentanza all’interno delle istituzioni, nel rispetto della lista “Uniti per Bronte — Lista Leanza” che mi ha dato la possibilità di rappresentare i cittadini brontesi in Consiglio”. Ed il primo degli eletti è Antonio Longhitano.

Latest Posts

Ultim'ora