domenica 14 Agosto 2022
30.4 C
Catania

correlati

Galvagno (FDI) ottiene 120.000 euro per la Pro Loco di San Cono
G

“Una svolta per San Cono”

Ammonta a 120.000 euro il contributo economico straordinario in favore della Pro Loco di San Cono concesso dalla Regione Siciliana grazie all’emendamento presentato dall’on. Gaetano Galvagno e sostenuto dall’on. Elvira Amata (FDI) su spinta propulsiva del gruppo “Una svolta per San Cono”, rappresentato in consiglio comunale da Giuseppe Cinquemani, Michele Spitale e Mariolina Milazzo. «Il contributo consentirà la ristrutturazione e la messa in sicurezza del Palazzo Baronale dei Marchesi Trigona della Floresta, lavori necessari perché finalizzati all’apertura al pubblico di un museo cittadino dedicato al dottor Sebastiano La Bruna, primo medico condotto di San Cono», spiega il consigliere Cinquemani. «Sostenere i luoghi della cultura e la loro fruizione attraverso questi interventi è di fondamentale importanza nell’ottica di incrementare la nostra economia e tutelare il nostro ricco patrimonio storico», precisa in conclusione. «Mi complimento con l’onorevole e il suo staff per il lavoro svolto e, in particolare, un ringraziamento vorrei rivolgerlo al consigliere Giuseppe Cinquemani», fa sapere il presidente della Pro Loco Emilio Grassenio. «Quello conseguito oggi è un risultato importante per l’intera comunità perché restituisce alla collettività il bene storico più significativo che abbiamo nel nostro paese in quanto, da quell’immobile, si è ideata e poi realizzata la costruzione di San Cono».

Latest Posts

spot_img
spot_img

Ultim'ora