mercoledì 12 Giugno 2024
27.3 C
Catania

Mazzarrone: incidente con il motorino, arrestato 19enne

correlati

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Caltagirone hanno arrestato un 19enne nella flagranza del reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

La scorsa sera, nel corso di un servizio finalizzato al controllo del territorio per la prevenzione dei reati in genere, la “gazzella” è stata informata dalla Centrale Operativa di una telefonata pervenuta al 112 NUE da parte di un passante che segnalava, nel Comune di Mazzarrone, un incidente stradale con feriti, che vedeva coinvolti due scooter. Giunti subito sul posto, i Carabinieri hanno identificato i conducenti dei due motorini, ovvero un 19enne ed un minorenne, entrambi originari del paese. Nell’immediato sono scattati gli accertamenti dei militari dell’Arma per verificare l’esatta dinamica dell’incidente ed eventuali responsabilità.

Nella circostanza il 19enne è apparso ai militari molto nervoso, insofferente, palesando fretta di voler andare via. Insospettiti da questo atteggiamento, i Carabinieri hanno deciso di perquisirlo ed hanno scoperto che nascondeva un borsello sotto la felpa, contenente pacchetti di sigarette e scatole di caramelle all’interno dei quali erano occultate sostanze stupefacenti di vario tipo: 50 grammi di marijuana, 12 grammi di hashish e 6 dosi di cocaina. Inoltre, gli operanti hanno rinvenuto anche un bilancino di precisione funzionante ed una somma di denaro contante, di cui il giovane non sapeva giustificare la provenienza, evidentemente provento dell’illecita attività di spaccio e pertanto sequestrata. Tutta la droga rinvenuta è stata altresì sequestrata per essere sottoposta ad analisi di laboratorio.

Il giovane pusher, come disposto dall’Autorità Giudiziaria, è stato condotto presso il carcere di Caltagirone, e l’arresto è stato poi convalidato dal Giudice per le indagini preliminari.

Latest Posts

Ultim'ora