domenica 25 Febbraio 2024
13.5 C
Catania

Operazione “Gioiello”, eseguiti nove provvedimenti

correlati

12 colpi in diversi Comuni della Provincia catanese, accaparrandosi introiti illeciti per oltre 120mila euro

Operazione “Gioiello”., è. questo il. nome dell’operazione dove i Carabinieri del Comando Provinciale di Catania, hanno eseguito un’ordinanza nei confronti  di nove indagati, accusati a vario titolo di “associazione per delinquere finalizzata alla commissione di delitti contro il patrimonio”.

L’indagine, coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Catania e condotta dai Carabinieri della Compagnia di Gravina di Catania, avrebbe consentito di individuare un gruppo criminale particolarmente attivo sul territorio etneo, specializzato nella commissione di furti in abitazione, che tra l’Aprile 2019 ed il Dicembre 2021, avrebbe messo a segno ben 12 colpi in diversi Comuni della Provincia catanese, accaparrandosi introiti illeciti per oltre 120mila euro.

Secondo la ricostruzione, i militari, avrebbero individuato anche i canali della ricettazione dei vari “bottini”, per lo più in oggetti preziosi e monili in oro, realizzata, secondo l’accusa, grazie alla complicità di due fratelli, titolari di una gioielleria di Catania, che si “premuravano anche di ripulire la refurtiva da pietre e da possibili altri inserti non di loro interesse”, per rendere più difficoltoso un possibile riconoscimento da parte delle vittime.

Latest Posts

Ultim'ora