martedì 27 Settembre 2022
21 C
Catania

Paternò e Biancavilla, controlli a tappeto alla movida

correlati

La scorsa notte i Carabinieri delle Stazioni di Paternò e di Biancavilla, unitamente ai colleghi del Nucleo Radiomobile della Compagnia, hanno svolto un servizio di controllo finalizzato al controllo della “movida” notturna, al rispetto delle norme di sicurezza alla circolazione stradale ed all’osservanza da parte di esercenti ed avventori delle misure anticovid.

Nel corso del servizio per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio è stato tra denunciato un 30enne di Biancavilla che, ad una perquisizione del suo veicolo, è stato trovato in possesso di alcuni grammi di cocaina già suddivisa in dosi mentre, ancora, in un intervento operato dai militari a seguito di un incidente stradale avvenuto in Contrada Tre Fontane, è stato altresì deferito un romeno di 37 anni.

Quest’ultimo in particolare, coinvolto nel sinistro ed in evidente stato di ubriachezza, non ha inteso sottoporsi al test per la misurazione dell’alcol nel sangue.

Sono stati dislocati inoltre vari posti di controllo nei principali snodi viari grazie ai quali sono state identificate 83 persone e verificati 61 veicoli, con successiva contestazione di sanzioni amministrative per violazione al codice della strada per un ammontare complessivo di circa 19 mila euro. Inoltre, 8 giovani trovati in possesso di sostanze stupefacenti per “uso personale”, sono stati segnalati alla Prefettura quali “assuntori”.

Latest Posts

Ultim'ora