martedì 23 Aprile 2024
14.8 C
Catania

Proseguono le ricerche del piccolo Mohamed Houssein Khalifa

correlati

Il bambino è alto 145 cm e pesa circa 50 chilogrammi. L'ultima volta è stato visto con un pigiama nero di marca Nike o Adidas.

Proseguono senza sosta le ricerche di Mohamed Houssein Khalifa, il bimbo di 10 anni, scomparso nella notte da Santa Maria di Licodia. Il bambino, al momento della scomparsa, indossava un pigiama e si è allontanato dalla comunità di cui era ospite. Il bambino è alto 145 cm e pesa circa 50 chilogrammi. L’ultima volta è stato visto con un pigiama nero di marca Nike o Adidas.

Rivolgo, pertanto, un forte e impellente appello a chiunque possa contribuire al ritrovamento – scrive Giovanni Buttò – Sollecito il senso di umanità di coloro che hanno visto o sanno qualcosa su quanto accaduto e su dove si trova, affinché lo comunichino al più presto alle Forze dell´ordine, anche in forma anonima, se necessario. Chiedo ai responsabili degli organi istituzionali preposti, di rafforzare l´apparato investigativo, che pur si sta prodigando, per ritrovarlo” “Faccio appello a tutta la comunità cittadina e a quella dei paesi limitrofi, affinché la solidarietà, manifestata in queste ore, contribuisca fattivamente al ritrovamento di questo bambino”, conclude il sindaco.

Intanto in prefettura di Catania è stata organizzato un incontro per fare il punto della situazione, presenti il sindaco di Santa Maria di Licodia, il questore, i comandanti provinciali dei carabinieri e della guardia di finanza, il dirigente del Compartimento Polizia Stradale, il dirigente della Sezione Polstrada, il vice comandante provinciale dei vigili del fuoco e il comandante della Compagnia carabinieri di Paterno’.

Sulla base delle informazioni acquisite dal Comando dell’Arma dei Carabinieri che hanno avviato nell’immediato le ricerche e dalle prime notizie acquisite, il minore, che indossa un pigiama di colore nero, e’ un minore straniero non accompagnato sbarcato nel 2021 ed inserito in una comunita’ di Santa Maria di Licodia che si sarebbe allontanato nella notte tra il 12 e 13 marzo e sarebbe accompagnato da altro un minore, non legato da rapporto di parentela. Il minore non risulta essere in possesso di un cellulare.

Le informazioni acquisite non hanno, quindi, allo stato, permesso di individuare l’ambito territoriale ove si trovino attualmente i due minori. Pertanto, si e’ convenuto di proseguire le attivita’ di verifiche in atto poste in essere dall’Arma dei carabinieri e contestualmente di disporre un ulteriore potenziamento delle attivita’ di ricerca mediante le pattuglie delle forze dell’ordine, comprese le pattuglie della Polizia Stradale, in servizio di controllo del territorio anche nelle zone limitrofe al Comune di Santa Maria di Licodia e nell’ambito della provincia.

Latest Posts

Ultim'ora