sabato 15 Giugno 2024
25.7 C
Catania

Riposto: la guardia costiera sequestra area di circa 2000 mq

correlati

ZCZC IPR 058 CRO R/SIC RIPOSTO: GUARDIA COSTIERA SEQUESTRA UN’AREA DI CIRCA 2.000 MQ RIPOSTO (CATANIA) (ITALPRESS) – L’ondata di maltempo, che ha interessato i Comuni rivieraschi della Sicilia Orientale all’inizio del mese di febbraio, appena trascorso, ha lasciato il segno. Nell’ambito delle attività operative svolte dal Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera, tese alla salvaguardia della vita umana in mare, nonché della tutela dell’ambiente marino e costiero, prosegue l’impegno volto anche al corretto uso degli spazi del pubblico demanio marittimo, soprattutto in vista dell’imminente stagione balneare.

A tale riguardo, nei giorni scorsi, militari del Nucleo di Polizia Ambientale dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Riposto sono intervenuti sul litorale di giurisdizione, precisamente in località Fondachello del Comune di Mascali, dove sono state rinvenute strutture e materiali di vario genere, verosimilmente riconducibili ad un preesistente stabilimento balneare, affiorati a seguito delle violente mareggiate abbattutesi sul versante ionico nei giorni precedenti e fino a quel momento interrati sotto l’arenile, in evidente stato di abbandono.

I militari operanti, constatando un’illegittima occupazione di pubblico demanio marittimo, nonché l’abbandono di rifiuti speciali, hanno proceduto al sequestro dell’area, consistente in circa 2000 mq. Di quanto emerso, è stata data comunicazione alla competente Autorità Giudiziaria e sono in corso ulteriori accertamenti per individuare eventuali responsabili.

Latest Posts

Ultim'ora