venerdì 21 Giugno 2024
29.4 C
Catania

Scordia: cerca di sottrarsi al controllo dei Carabinieri, arrestato

correlati

I Carabinieri della Stazione di Scordia hanno arrestato in flagranza un catanese 55enne, già conosciuto alle forze dell’ordine per sue pregresse vicende giudiziarie, gravemente indiziato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

La SP. 28/1, arteria stradale che collega Scordia a Militello in Val di Catania, è oggetto da parte dei Carabinieri dell’intensificazione di servizi preventivi per garantire la sicurezza, ciò in correlazione al verificarsi di gravi sinistri lungo tale importante asse viario, ma anche in chiave di contrasto allo smercio di stupefacenti.

Nel corso dell’effettuazione di uno di tali servizi, intorno alle ore 14.00, nel tratto di strada ricompreso nel comune di Scordia, i militari erano impegnati in un posto di controllo quando hanno notato che il conducente di un’autovettura in transito, notandoli a distanza, aveva arrestato la marcia nel tentativo di svoltare in una traversa secondaria.

Mossa che, ovviamente, ha attirato l’attenzione dei Carabinieri che lo hanno subito fermato per procedere ad un controllo, svolto con la massima accuratezza visto anche il palesarsi del suo strano nervosismo.

La sagacia dei militari è stata ben presto premiata perché, verificando il bagagliaio del veicolo, hanno trovato un borsone sportivo al cui interno erano contenute 8 buste in polietilene sottovuoto contenenti, complessivamente, quasi 4 chilogrammi di marijuana già essiccata e pronta per la suddivisione in dosi, di cui il 55enne non ha saputo giustificare il possesso.

L’uomo è stato così posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che ne ha convalidato l’arresto applicando nei suoi confronti la misura cautelare degli “arresti domiciliari”.

Latest Posts

Ultim'ora