domenica 19 Maggio 2024
22.1 C
Catania

Caro Voli: Federconsumatori, “prezzi alle stelle”

correlati

“A pochi giorni da Pasqua e Pasquetta, l’ultima rilevazione Federconsumatori dei prezzi dei voli da e per la Sicilia non fa altro che confermare quanto previsto già diverse settimane fa: senza un intervento sull’offerta, da fare con abbondante anticipo, i prezzi vanno alle stelle e rimangono altissimi fino alla fine. Rispetto ai prezzi rilevati il 7 marzo, infatti, quelli delle simulazioni d’acquisto fatte il 31 marzo sono quasi sempre molto più alti, salvo rarissime eccezioni. Come i 57 euro in meno del costo minimo di un Ita Airways Linate-Catania compensati, però, da +70 euro di costo massimo”. A dirlo è Federconsumatori, spiegando che in alcuni casi i prezzi salgono anche di 386-477 euro, rispettivamente differenza sul prezzo minimo e sul massimo di un Bologna-Catania con Ryanair, il cui prezzo negli ultimi giorni è schizzato fino a 729,28 euro.

“Cifre da capogiro considerando che se il 7 aprile, invece di tornare a Catania per Pasqua scegliamo di partire da Catania per Dubai, spendiamo circa il 50% in meno: 550 euro A/R con volo diretto, ritorno il 14 aprile”, spiegano dall’associazione. “Non ci aspettavamo altro che questo – commenta il presidente di Federconsumatori Sicilia, Alfio La Rosa – lo avevamo previsto in tempi non sospetti. I pochi voli aggiunti da alcune compagnie man mano che quelli già schedulati si andavano saturando, infatti, non hanno sortito un grande effetto. Ma sapevamo anche questo: i voli in più vanno aggiunti mesi (e non giorni) prima delle feste comandate”.

“La prima riunione dell’Osservatorio permanente regionale sul trasporto aereo, quindi, non ha cambiato la situazione – denunciano da Federconsumatori -. Ora, però, ci chiediamo cosa ha intenzione di fare l’Osservatorio, e il Governo regionale tutto, in vista del 25 aprile, del 1° maggio e del 2° giugno. Tre ponti lunghi da fare invidia a quello di Messina e che, tiriamo a indovinare, vedranno ripresentarsi le stesse identiche dinamiche dei prezzi dei voli”. Dopo l’esposto sulle vacanze natalizie Federconsumatori Sicilia ne ha presentato un altro all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato su quelle pasquali perché “questa dinamica dei prezzi non è affatto trasparente”.

Latest Posts

Ultim'ora