lunedì 26 Febbraio 2024
9.2 C
Catania

Galvagno, “tra le priorità, la riforma urbanistica”

correlati

"Io penso che si possa esaminare in questa fase anche la riforma delle Province"

Uno dei temi prioritari per il Parlamento Siciliano in questo inizio del 2024 è la riforma urbanistica, che a causa di alcuni contenuti legati alla sanatoria sulle coste e altri provvedimenti “pro-abusivi”, sta creando fortissime critiche da più parti.

A parlarne, intervistato dal Giornale di Sicilia, è il presidente dell’Ars, Gaetano Galvagno. La riforma “è stata approvata in commissione, dunque è pronta per l’Aula. Anche su questa mi confronterò con i capigruppo di maggioranza e opposizione per decidere l’iter da seguire”.

“Io penso che si possa esaminare in questa fase anche la riforma delle Province. Ho avuto interlocuzioni con a Roma e sono stato rassicurato sul fatto che potremmo andare avanti con il voto. Ovviamente bisogna valutare la qualità della legge che approveremo, ma questo è un discorso che vale in generale”.

Il presidente dell’Ars, Gaetano Galvagno, risponde alle parole del capogruppo del suo partito, Giorgio Assenza, il quale aveva affermato che fino a quando a Roma non verrà abrogata la legge nazionale che trasformava le Province in associazioni di Comuni non si possa approvare un testo che va in direzione diversa, chiedendo quindi di partire dalla sanatoria lungo le coste.

 

Latest Posts

Ultim'ora