venerdì 2 Dicembre 2022
10.2 C
Catania

Anastasio Carra’: una grande folla a salutare la sua candidatura alle regionali

correlati

Matteo Salvini ha parlato da capo politico e da amico di Carrà

Un bagno di folla. Con altresì un “serpentone” di auto fuori dal noto hotel dove Anastasio Carrà ha inaugurato la sua campagna elettorale per la candidatura alle Regionali 2022. Attorno al sindaco di Motta S.Anastasia, nonchè vice coordinatore regionale della Lega, si sono stretti tanti amici e cittadini che credono nel suo progetto.

Non solo: il gruppo dirigente della Lega, con in testa il Leader Nazionale Matteo Salvini, collegatosi online, hanno ricordato le qualità politiche e lo spessore umano di Carrà. Parole di elogio e invito al voto per Carrà ai tanti partecipanti all’evento sono arrivate da Annalisa Tardino, Europarlamentare, da Alessadro Lipera, coordinatore Lega Giovani Siciliani, da Matteo Francilia, coordinatore regionale Enti Locali, da Fabio Cantarella, coordinatore provinciale della Lega di Catania, da Alessandro Coco, consigliere comunale per la Lega ad Acireale. Apprezzato anche l’intervento dell’avv. Peppino Lipera, che ha sottolineato il consenso di cui gode fra la gente Anastasio Carrà. Tra le personalità di punta intervenuti,  anche il Vice capo gruppo Lega Salvini premier alla Camera dei Deputati Alessandro Pagano.

Sul palco, davanti ad una folla plaudente, gli interventi che si susseguiti hanno evidenziato i risultati dell’azione amministrativa nel comune di Motta raggiunti dall’Amministrazione Comunale guidata da Anastasio Carrà e la prospettiva di portare all’Ars le istanze del territorio in linea con quanto già fatto. Sviluppo economico, occupazione, ambiente, impegno per la legalità, rinnovamento della pubblica amministrazione sono i temi pricipali -indicati dagli intervenuti- ma non soli questi di un progetto che Anastasio Carrà vuole affermare. “Lo farà con la solita determinazione, come fanno gli uomini forti delle loro idee, che non promettono nulla agli elettori se non il proprio massimo impegno per il cambiamento della nostra Sicilia”- è stato il commento conclusivo dell’ evento.

L’incontro è stato segnato anche dalle parole del Leader Nazionale Matteo Salvini che ha parlato da capo politico e da amico di Carrà, ricordando a tutti la lealtà con tutti e l’azione concreta del sindaco di Motta Sant’Anastasia. E proprio lui ha concluso la serata indicando propri in questi valori il punto centrale della sua candidatura, che promette di essere un valore assoluto della Lega.

Latest Posts

Ultim'ora