giovedì 23 Maggio 2024
25.4 C
Catania

E’ morto Silvio Berlusconi

correlati

E’ morto Silvio Berlusconi: aveva 86 anni. Stamani il leader di FI se n’è andato dopo essere stato ricoverato all’ospedale San Raffaele di Milano dopo un aggravamento delle condizioni di salute legati alla leucemia mielomonocitica cronica di cui soffriva.

Imprenditore di successo, con il pallino dell’edilizia residenziale, poi per quello televisivo, infine politico di successo, con la fondazione di Forza Italia che sarà a lungo il primo partito italiano e gli consentirà di diventare presidente del Consiglio per una lunga stagione.

Il 27 marzo 1994 vince le elezioni con due alleanze distinte: al nord il popolo delle liberta’, con la Lega, al Sud il polo del buon governo, con il Msi di Gianfranco Fini. Nel 2000 mette insieme Bossi, Fini e Casini e da’ vita alla coalizione della ‘Casa delle libertà’,che vince le elezioni del 2001, mentre nel 2006, partito in svantaggio nei sondaggi, sfiora il pareggio con Prodi. L’Ulivo ha una maggioranza risicata al Senato e Berlusconi propone un governo di ‘grande coalizione’, ma Prodi (e la Lega) gli dicono no. Nel novembre 2007 a Milano, dopo un comizio in piazza San Babila, sale sul predellino dell’automobile e annuncia il superamento della Casa della Libertà e annuncia il nuovo partito del popolo delle libertà.

Il percorso politico, in verità mai liscio, comincia a diventare accidentato dal 2010 in poi: ad aprile si consuma la rottura con Fini. Berlusconi lo attacca al consiglio nazionale del pdl: ‘Ti devi dimettere’. Lui replica ‘Che fai mi cacci?’. Il primo giugno 2011,dopo la pesante sconfitta alle amministrative, Berlusconi, all’epoca ancora presidente del consiglio, affida il partito ad Angelino Alfano, che viene nominato segretario.

Alla fine 2011, dopo l’approvazione della Legge di stabilità, Berlusconi – pressato dall’Unione europea anche per i conti pubblici fuori controllo – sale al Quirinale per rassegnare le dimissioni Passa un solo anno e ritorna in pista.

Nel maggio 2018 una nuova svolta lo aiuta a ritornare in politica con l’elezione al parlamento europeo: il Tribunale di Sorveglianza di Milano lo riabilita dalla pena per frode fiscale e il 26 maggio 2019 viene eletto a Strasburgo. Alle elezioni del 2022 ritorna nell’agone nazionale: viene eletto a palazzo Madama da dove era assente da dove 9 anni, leader di una Forza Italia ridotta ai minimi termini ma pur sempre componente indispensabile per consentire a Giorgia Meloni di vincere le elezioni e di formare il nuovo governo di centrodestra.

La notizia della morte di Silvio Berlusconi, legato da un rapporto di amicizia con il presidente Vladimir Putin, è stata data immediatamente come breaking news da tutte le agenzie e i canali televisivi russi.

Latest Posts

Ultim'ora