venerdì 27 Gennaio 2023
12.6 C
Catania

Miccichè, “a Roma non ci vado manco morto”

correlati

“A Roma non ci vado manco morto. Resto a Palermo. Con Schifani fino alla morte. Non sarà guerra come con Musumeci”. Lo afferma il coordinatore di Forza Italia in Sicilia, Gianfranco Miccichè, in una intervista con il quotidiano ‘IlSicilia.it’, svelando quindi l’intenzione di accettare il seggio all’Assemblea regionale siciliana lasciando libero quello del Senato. “Con Renato Schifani fino alla morte – aggiunge -, rispetto a lui non esistono alternative. Poi siamo dello stesso partito”. E ancora: “Ai miei ho pregato di comunicare il verbo della serenità. Avevo fatto lo stesso cinque anni fa, quando fu eletto Musumeci, perché se votiamo un presidente è giusto portarlo avanti. Con Musumeci però è andata diversamente. Con lui la guerra è finita solo quando ha deciso di andarsene”.

Latest Posts

Ultim'ora