direttore responsabile Alfio Musarra

venerdì 1 Dicembre 2023

direttore responsabile Alfio Musarra

22.6 C
Catania

Motta Sant’Anastasia: FdI, FI e De Luca scelgono un candidato a sindaco

correlati

Valeria Sudano: “La politica ormai ha perso riferimenti, regole, buon senso, rispetto, per non parlare dei contenuti".

I coordinatori comunali dei partiti di Fratelli D’Italia, Forza Italia, Sud Chiama Nord Cateno De Luca e il gruppo civico Motta 2.0 chiedono a Daniele Capuana di scendere in campo come candidato sindaco a Motta Sant’Anastasia per la loro coalizione. “Riteniamo che sia l’unica speranza che abbia Motta e abbiano i mottesi dopo oltre 20 anni di assenza di programmazione e gestione politica”.

A stretto giro a rispondere ci pensa l’onorevole Valeria Sudano: “La politica ormai ha perso riferimenti, regole, buon senso, rispetto, per non parlare dei contenuti. Il comunicato del “cartello” di partiti e liste civiche che a Motta sant’Anastasia caldeggia la candidatura di Daniele Capuana ne rappresenta un caso emblematico. Lì dove esiste un sindaco in carica, il mio amico e collega Anastasio Carrà, vice commissario regionale della Lega, che già da due mandati amministra il proprio paese, guida sicura per la sua comunità, eletto anche alla Camera dei Deputati, dove si sta facendo apprezzare anche per il quotidiano impegno a favore del territorio, si rilasciano dichiarazioni sorprendenti e intempestive”.

“Senza entrare nel merito della competenza amministrativa di Daniele Capuana, – dice il deputato nazionale – la cui esperienza risale a tanti anni fa e non ha comunque mai riguardato ruoli in amministrazioni comunali – cosa che fa apparire ridicolo il paragone con un sindaco in carica da due mandati, con una esperienza misurabile e soprattutto tutt’ora in corso – è il dato politico a dover essere sottolineato: quello di una ennesima fuga in avanti dentro la coalizione di centrodestra, a molti mesi di distanza dal voto, che ha il sapore dell’ennesimo tentativo di mettere la Lega davanti al fatto compiuto, alimentando ancora divisioni nella coalizione”.

“Sembra proprio che, a livello provinciale, l’unita’ del centrodestra stia a cuore solo a noi. Respingendo al mittente questi tentativi goffi, ribadisco la solidarietà e l’apprezzamento ad Anastasio Carrà, bravo parlamentare nazionale e sindaco, protagonista di quell’azione costante che tutti insieme facciamo nel territorio, che ha portato gli elettori della provincia Etnea a premiare il nostro partito nelle ultime competizioni elettorali”.

Latest Posts

Ultim'ora