martedì 27 Settembre 2022
21 C
Catania

Tardino (Lega): “noi per Flat tax, Pd per patrimoniale”

correlati

“Qualcuno si stupisce ancora della contrarietà del Pd alla proposta sulla Flat tax. In realtà è del tutto coerente con il programma del partito delle tasse, in cui il segretario Letta propone addirittura di inserire una nuova patrimoniale. Noi, invece, presenteremo agli italiani un programma serio e concreto, con proposte per abbassare il carico fiscale su famiglie, pensionati, lavoratori e imprese, lottando contro l’evasione”.

“Inoltre, pronte una serie di misure per aiutare gli italiani a pagare le bollette di luce e gas. A chi lamenta la poca fattibilità della Flat tax, ricordiamo che il disegno di legge di riforma del Fisco, depositato in Parlamento a prima firma di Matteo Salvini, è molto dettagliato, e prevede un nuovo sistema di calcolo dell’Irpef basato su un’unica aliquota fiscale al 15% per pensionati e dipendenti, che tiene conto sia del reddito che dei componenti il nucleo familiare”.

“Attenzione particolare è, poi, dedicata alle Partite Iva, per cui proponiamo di estendere il tetto dagli attuali 65 mila a 100 mila euro di reddito. Previste, infine, l’estensione della misura alle imprese e una No tax area di 13mila euro. Votare lega e centrodestra significa votare a favore della diminuzione delle tasse: gli italiani sono tra i popoli più tassati d’Europa e del Mondo, l’ultima cosa di cui c’è bisogno è, come dice la sinistra, mettere ulteriormente le mani nelle loro tasche. Anzi, servirebbe l’esatto opposto”.

 

Latest Posts

Ultim'ora