26.5 C
Catania
lunedì 23 Maggio 2022

Comune: avvicendamento nella giunta, Barresi assessore, al posto di Porto

Avvicendamento nella giunta guidata da Salvo Pogliese, il primo a quasi tre anni e mezzo dall’insediamento dell’esecutivo comunale di Catania. Il sindaco ha nominato Andrea Barresi assessore, al posto di Alessandro Porto. Il primo cittadino nell’annunciare che nei prossimi giorni gli assegnerà le deleghe, ha ringraziato Alessandro Porto per l’impegno profuso. Andrea Barresi, 38 anni, avvocato civilista, al suo terzo mandato di consigliere comunale, il più votato alle ultime elezioni amministrative di Catania con oltre 1.900 preferenze, ha annunciato che lascerà lo scranno nell’assemblea cittadina per assumere in esclusiva quello di assessore. Al consiglio comunale gli subentrerà Sonia Agata Sofia, medico dell’azienda ospedaliera Cannizzaro, prima dei non eletti nella lista “In campo con Pogliese”.

 “La scelta politica del sindaco di Catania e coordinatore regionale di FdI in Sicilia Salvo Pogliese di escludere il nostro coordinatore politico provinciale Alessandro Porto dalla giunta comunale ha fatto prevalere la linea della distribuzione di posti e poltrone a quella degli atti concreti in favore della comunità. Un atto concreto fu il “Salva Catania”, lo stanziamento di centinaia di milioni di euro per Catania grazie alla Lega al Governo e a Matteo Salvini allora Ministro dell’Interno; quello di oggi è invece un atto unilaterale e inopportuno del sindaco Pogliese e da questo genere di politica basata sulla giostra di incarichi, sedie e poltrone a Catania la Lega prende le distanze. Non ci sono le condizioni politiche per poter proseguire in questa esperienza amministrativa, continuiamo a lavorare con serietà, lealtà e concretezza per i catanesi anche senza posti in giunta”. Lo scrive in una nota Nino Minardo, segretario regionale Lega Sicilia.

Latest Posts

spot_img

Ultim'ora